Login    Password  

[Registrati]    [Recupera Password]

            

Sciocca Filastrocca

  Sciocca ed insana questa filastrocca
come si dorme sui saggi verbali!
Noia, che noia, i manoscritti monumentali!
Tanti auguri e baci sulla bocca
rosso caldo di istinti sessuali
gelido blu di esperienze rituali
un fuoco ghiacciato che in fondo tocca.

Sciocca, puerile ed irrisoria filastrocca
viva la solitudine!
Che gioia l'inquietudine!
Un'altra goccia e si spacca la brocca
e a terra una pozza di beatitudine
bella la strofa, colma di gratitudine
caccia via il fiato e dopo lo blocca.

Sciocca, sempre più sciocca, la filastrocca
tornate nel letto dolci fratelli
non sono di certo i giorni i più belli
lasciate che cresca ogni singola ciocca
non è ancora tempo di brandire coltelli
conviene aspettare sian lunghi i capelli
cercando e trovando qualcuno che abbocca.

Sciocca e anche maldestra filastrocca
voci di streghe e tecniche raffinate
notti brillanti di luci dorate
graziosa ed eterna questa reggia barocca!
Rifiniture di classe, precise, elaborate
linee eleganti, maestose e ricercate
qui la pomposità trasuda e trabocca!

Sciocca ed esausta ora la filastrocca
stanca la mano, stanco anche il braccio
tra le dita la penna risulta d'impaccio
e quanto fastidio nocca per nocca!
L'assolo è finito gentile pagliaccio
comincia a imbrunire e va tutto malaccio!
Sonno, che sonno, sonno che fiocca!

"Buonanotte di cuore,signori e signore
ultimo addio con gesto malato
occhio socchiuso di riposo inquinato
saluto cortese che spegne il dolore
vorrei esser di tutti e a tutte le ore!"


Condividi questa Poesia!

Tweet




 L'Autore della Poesia
Autore: carlo_mitoli
Data Pubblicazione: 21/09/2003
Lascia un commento alla poesia

 Commento dell'Autore
Delirio totale...non trovo altro modo per definire questo scarabocchio mentale...


 Commenti alla Poesia

Lascia un commento alla poesia

nessun oggetto. di afrodite lasciato il 10/05/2004 11:14:06
così tanto elaborata nella forma? Come può il delirio portarti alla ragione?MAH!!!

.... di ery lasciato il 22/09/2003 23:20:15
...poeta, poeta...è tanto che non tornavo tra le poesie!
Rientro...e ritrovo il mio POETA preferito...che continua a stupirmi.
Riesci ad evolverti continuamente...ogni volta un passo in più...la tua "sciocca filastrocca" è davvero molto particolare...delirante forse...ma mi piace lo sforzo che hai messo nel trovare tutte le rime....
COntinua sempre poeta....sei bravissimo!

************* di beatrix lasciato il 22/09/2003 20:49:05
...Sei unico davvero!!!!!!
bravissimo!!!

... di gianly lasciato il 21/09/2003 20:46:40
Davvero bella la tua "sciocca" filastrocca ^__^

nessun oggetto. di fragola lasciato il 21/09/2003 16:14:47
Pazzesco come tu ci sia riusciro a fare questa filastrocca...e poi la coclusione.....è davvero particolare.....
Bravo!!!
Fragola.



 Tutte le poesie di carlo_mitoli
- paradise beach   - sacre scritture   - circuito cosmico   - parola infelice   - natura avversa   - la nuova società   - il sentiero tra le fronde   - visual levels   - ego nell’eco   - sete   - disagio celeste   - pura accademia   - dannati umani   - cielo, terra e mare   - azzurro e arancio   - definizioni di stile   - precipitazioni   - panna avariata   - bestie ed onesti   - tre,quattro,cinque,sei versi   - pomeriggio cieco   - l`arte della mediocrità   - gomma e sangue   - risveglio dei sensi   - disturbi alla quiete   - esasperate novità   - distesi nel blu   - la brutta stagione   - ultimo periodo   - voglia di giovinezza   - perversa eleganza della malinconia   - poemetto del disprezzo   - primavera (estate)   - divina diversità   - psycho notte   - amico picaro   - monologo parallelo   - tre gradi   - sciocca filastrocca   - volo di rondine   - d'amore deluso   - il sogno dei sogni   - rinnovato credito   - come una donna...   - perché sia ispirazione...   - passionale lettera ad un muro   - sguardi su sguardi   - così come viene...   - ho rabbia...   - tracce di chiarore   - vi devo delle scuse...   - domenica di inspiegabili nostalgie   - voci nel nulla   - intermezzo (parte seconda)   - strade   - 17 marzo   - diario quotidiano   - il respiro del mondo   - brutti affari   - zone d'ombra   - scritture ubriache   - cane da guerra   - credo...   - intermezzo (parte prima)   - conosco un amore vero...   - luce della candela   - grigio di cielo   - buonanotte...   - buio vuoto   - povertà di spirito   - viaggi anonimi   - occhi tristi   - quattro mura   - l`artista   - scrivo...   - dottrina della perfezione   - ti va?   - una parola   - vorrei ringraziarti   - passeggiata di novembre   - donna ideale   - l`arcobaleno   - aiutatemi a capire...   - schiavo   - sorella musica   - sesso e poesia   - tra sogno e realtà   - il paradiso   - arriverà l`inverno   - (tentativo di) rime moderne   - soltanto un ricordo   - mamma...scusa...   - una vita di bugie   - a chiunque mi giudica   - città dimenticata   - amante stella   - mille sorrisi   - nello specchio   - fragile eternita`   - pioggia che asciuga   - fiumi   - altrove   - il gabbiano   - tutto   - salvezza  


 Note Legali
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.
Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchè qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione dell'Autore, è punita con le sanzioni previste dagli Art. 171 e 171-ter della suddetta legge.