Login    Password  

[Registrati]    [Recupera Password]

            

Vukovar

  Filastrocca di Vukovar.

Un, due e tre, quattro salti e son da te, cinque morti nel cortile, sei proiettili nel fucile,
sette cadaveri nella fossa, sette pelli con le ossa, otto assassini impuniti nella storia son finiti,
nove vite han rubato, dieci donne han stuprato,undici volte oggi ho pianto e la morte, come un manto,
ora avvolge ogni cosa come sangue su una rosa, ma sento sfuggirmi ormai la vita e la storia è gia finita,
al numero dei mesi non arriverò perché oggi me ne andrò,
son poche ormai le ore per il mio grande inutile dolore.



Condividi questa Poesia!

Tweet




 L'Autore della Poesia
Autore: coda di lupo
Data Pubblicazione: 01/05/2016
Lascia un commento alla poesia

 Commento dell'Autore
...la guerra serba


 Commenti alla Poesia
Nessun commento lasciato alla poesia di coda di lupo. Lascia il primo commento alla poesia Vukovar


 Tutte le poesie di coda di lupo
- oltre   - anoressia   - vukovar   - a cosa servono le stelle?  


 Note Legali
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.
Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchè qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione dell'Autore, è punita con le sanzioni previste dagli Art. 171 e 171-ter della suddetta legge.