Login    Password  

[Registrati]    [Recupera Password]

            

A cosa servono le stelle?

  A cosa servono le stelle?

Nessun Dio, il tuo o il mio,
non la vita né la morte
o la buona o cattiva sorte,
non il futuro o il presente,
non uno solo o tutta la gente,
nessuna persona, amata o odiata,
nessuna scelta, giusta o sbagliata,
nessuna distanza fra noi interposta
o verità svelata o nascosta,
nessuna gioia o nessun rancore
provato per sofferto dolore,
nessuna verità o nessuna bugia,
realtà o innocente fantasia,
nessun torto o nessuna ragione,
nessuno nascosto dietro un portone,
non la sabbia tra le dita
o il sangue di una ferita
nessuna pace e nessuna guerra,
combattuta su questa o altra terra,
non il perdono, né la vendetta
o una frase mezza detta,
non il buio, non la luce
che al giorno ci conduce,
potranno mai far si che si
affievolisca quello che provo per te,
mio dolce fragile amore…
A cosa servono le stelle, se non per averle amiche?



Condividi questa Poesia!

Tweet




 L'Autore della Poesia
Autore: coda di lupo
Data Pubblicazione: 01/05/2016
Lascia un commento alla poesia

 Commento dell'Autore
...forse un uso..."esasperato" della rima...ma spero venga letta comunque...


 Commenti alla Poesia
Nessun commento lasciato alla poesia di coda di lupo. Lascia il primo commento alla poesia A cosa servono le stelle?


 Tutte le poesie di coda di lupo
- a cosa servono le stelle?   - vukovar   - anoressia   - oltre  


 Note Legali
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.
Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchè qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione dell'Autore, è punita con le sanzioni previste dagli Art. 171 e 171-ter della suddetta legge.