Login    Password  


Poesie Pubblicate: 11.943     Commenti Lasciati: 48.929

Ultime Poesie Pubblicate


dall´alba al tramonto

  Sempre più non bramo

soggiornare

in mari trasparenti e smeraldini

ove sabbia di fuoco

lambisce la mia pelle

e fiori esotici

incoronano il mio capo.

Più non bramo correre

dove sole e luna

giorno e notte si tengono

per mano

danzando nell’aria cristallina

sbirciati da fanciulle

dal canto soave.

Con te amor mio sempre

dall’alba rosata

al tramonto cobalto.

Nel tuo essere

nella tua mente nella tua anima

vita mi regali

ed io in te eternamente

voglio esistere.


Autore: maria rosa cugudda
Data Pubblicazione: 04/12/2016
Lascia un commento alla poesia



piove

  E ancora piove
scorre a fiumi l´acqua
ed io sempre di più
immergo nel deserto
gli abiti della mente.


Autore: maria rosa cugudda
Data Pubblicazione: 29/11/2016
Lascia un commento alla poesia



la corsa del vento

  D´ogni
pensiero
all´anima il valore
accosta
tradire mai potrà
la cristallina coscienza.


Autore: maria rosa cugudda
Data Pubblicazione: 18/11/2016
Lascia un commento alla poesia



tutto lascio...

 
all´esistenza
che m´assorbe
nel vento
che spargo.

Sarà stimolo
o torpore?


Autore: maria rosa cugudda
Data Pubblicazione: 06/11/2016
Lascia un commento alla poesia



il suo mestiere

  Un Miope della vita
Fa di certo fatica
A riconoscere il volto
Di chi non ama il mondo

Di chi nel fare il suo mestiere
Attraversa il deserto nella ricerca di bere
E così con un sorriso parassita
Ogni nobile cuore avvicina

Alla continua ricerca nel suo viaggiare
Violenti tempeste agitano il mare
forte del suo mestiere di vita
si aggrappa a chi la porta alla deriva

Salva, poi tutto improvvisamente svanisce
Rimane quel freddo che il cuore rapisce
Perché chi sa fare il suo mestiere
Sa che avrà ancora bisogno di bere

In questo continuo viaggiare
Si lascia andare solo da chi sa osare
chi sa dosare dolci e violente parole
Che non chiederanno mai amore


Alla continua ricerca nel suo viaggiare
Violenti tempeste agitano il mare
Un sole che non potrai mai vedere
Perché rimarrà miope del suo stesso sapere


Autore: gmriccardi
Data Pubblicazione: 01/11/2016
Lascia un commento alla poesia